Italiana di Sicilia, sono nata a Palermo nel 1983. Dopo la maturità classica, nell’anno Accademico 2008/2009 ho conseguito la laurea magistrale in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Palermo con una tesi sulle “Politiche per la tutela dei beni culturali e il ruolo dei privati”.

Nella sessione 2011 dell’Esame di Stato per Avvocati ho conseguito l’abilitazione e sono avvocato penalista. Durante la pratica forense mi sono appassionata alle battaglie dell’avvocatura ed ho aderito al progetto dell’Associazione Nazionale dei Giovani Avvocati di cui ho presieduto la sezione di Palermo.

Ho iniziato la mia militanza politica nel 2000, durante l’ultimo anno al liceo Umberto, aderendo ad Azione Giovani (movimento giovanile di Alleanza Nazionale) e poi ad Azione Universitaria dopo l’iscrizione all’Università di Palermo. Dal 2002 sino alla laurea ho rappresentato gli studenti di Giurisprudenza nei vari organi collegiali, tra cui il Consiglio degli Studenti ove ho ricoperto il ruolo di presidente della commissione cultura.

Nel 2004 ho vinto il congresso provinciale di Azione Universitaria, più giovane presidente in Italia, e nel 2005 al Congresso Nazionale sono stata eletta nell’esecutivo nazionale.

Dal 2010 al 2012 ho ricoperto il ruolo di Vice- Presidente nazionale di Giovane Italia, movimento giovanile del Popolo della Libertà, incarico dal quale mi sono dimessa per fondare Fratelli d’Italia con Giorgia Meloni e Guido Crosetto.

Nel marzo 2018 sono stata eletta, in Sicilia, alla Camera dei Deputati nella XVIII Legislatura. Sono Capogruppo di Fratelli d’Italia in Commissione Giustizia.